Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Durante la Seconda Guerra Mondiale gli uomini della Marina Italiana vengono inviati nell'isola di Stampalia per assalire la vicina baia di Suda dove risiedono le navi da guerra inglesi che impediscono il passaggio di quelle italiane. L'attacco alla baia avviene di notte con i barchini d'assalto italiane che riescono a superare i primi due sbarramenti, ma essendo il terzo invalicabile sono costrette a compiere un'azione praticamente suicida per accedere al porto.

Aggiorna